Facebook Twitter Gplus YouTube Google Maps E-mail RSS
 
 
 
 
formats

24 settembre 2013: torna la mediazione civile obbligatoria

Dal  21 settembre è tornata la mediazione civile obbligatoria, come previsto dal Decreto del Fare. La mediazione era stata già sperimentata nel biennio 2011-2012, prima di subire lo stop da parte della Corte Costituzionale, che ne aveva bloccato l’obbligatorietà. L’obiettivo è esattamente quello che ne aveva ispirato l’introduzione due anni fa: accelerare i tempi del contenzioso. Il Governo ha dunque reintrodotto la mediazione civile obbligatoria, ma in via sperimentale: l’obbligatorietà sarà della durata di 4 anni al massimo. Decorso tale periodo si stabilirà, in base ai risultati raggiunti e ad un’analisi dei benefici riscontrati, se renderla definitivamente obbligatoria oppure no. L’Istituto della mediazione obbligatoria sarà inoltre esteso anche al risarcimento dei danni derivanti dalle professioni sanitarie e non si limiterà più solo a quelle mediche.

Le materie che possono essere oggetto di mediazione obbligatoria sono quindi:

condominio, diritti reali, divisione, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, affitto di aziende, risarcimento del danno derivante da responsabilità medica e sanitaria e da diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di pubblicità, contratti assicurativi, bancari e finanziari.

http://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_2_7_11.wp

Per ulteriori informazioni clicca qui

 

 
formats

Mediaconsum: a Varese firmato il protocollo territoriale

Il giorno 19 aprile a Varese è stato siglato il protocollo territoriale Mediaconsum  per la Provincia di Varese.

Firmatari dell’accordo sono stati la Sig.ra Isabella Tafuro  Presidente Provinciale Fiaip Varese e La Sig.ra Marisa Mentasti Segretario Generale Provinciale di Adiconsum dei Laghi (Como-Varese).

Di seguito il link del protocollo

Mediaconsum Varese

 

 

 
 
© Mediaconsum